Cristina Pecorella MyYoga

Tutti sappiamo respirare perciò tutti possiamo praticare lo Yoga
         T.K.V. DesiKachar

CHI SONO

Mi chiamo Cristina Pecorella, sono nata a Milano il 14 febbraio 1967. Mi sono avvicinata allo Yoga nel 2001 e subito ne ho percepito gli effetti benefici facendo diventare la pratica sul tappetino un appuntamento quotidiano.

Ho preso confidenza con le tecniche orientali diventando operatore primo livello di Reiki c/o Scuola di Reiki Metodo Usui Shiki Ryoho e successivamente seguendo un corso di Meditazione Trascendentale metodo di Maharishi Mahesh Yogi c/o Centro di Meditazione Trascendentale - Milano Borsa di studio David Lynch Foundation.

Nel 2018 ho conseguito il Diploma Nazionale di insegnante Yoga rilasciato dal centro sportivo CSEN riconosciuto C.O.N.I. (500 ore) dopo un corso triennale c/o Scuola di Formazione Accademia Palermo 8, Milano.

Nel 2020 ho conseguito il diploma di insegnante di Hatha Yoga (352 ore) dopo un corso biennale di Pranayoga Method© c/o Hamsa Libera Scuola di Hatha Yoga del maestro Maurizio Morelli.

Propongo un metodo di insegnamento basato principalmente sull’ascolto e la capacità di fare silenzio nella mente per renderla capace di captare percezioni non ordinarie sempre nello spazio della lentezza.

Attualmente tengo lezioni a Milano di Hatha Yoga e Yoga Nidra in piccole e grandi aziende, offro lezioni private e collaboro con centri.

Negli anni ho avuto la fortuna di incontrare diversi maestri e metodi che mi hanno portato a dirigere la mia pratica verso un sistema consapevole e dolce di movimenti in cui il protagonista è il respiro.
Oggi per me assumere gli asana significa rappresentare, facendola propria, una delle innumerevoli forme viventi e non.
Percepire la stabilità e la forza di una montagna, provare l’emozione del vento tra le foglie, sperimentare la potenza di un leone o di un cobra, ricordarsi di far parte del progetto divino della creazione.

COSA FACCIO

Insegno Yoga nella città di Milano in ufficio, nelle abitazioni private, in azienda, ovunque ci sia spazio dove appoggiare il tappetino e diffondere il processo dello Yoga.

Propongo una pratica adatta a tutti perchè lo Yoga è per tutti.
Le mie lezioni seguono alcuni principi fondamentali, che portano a compiere gesti attenti, precisi e coscienti perchè lo Yoga non è semplice ginnastica.

  • Equilibrio dell’alternarsi degli opposti. Da questo concetto attinge ispirazione l’Hatha yoga.
    L’Hatha Yoga insegna l’importanza di alternare un momento di impegno muscolare con un successivo momento di recupero.
    Questo permette al corpo di sostenere la pratica mantenendo un buon livello energetico, e allo stesso tempo permette l’integrazione di ciò che si esegue.


  • Colonna vertebrale, è il centro della pratica perchè sostiene il nostro personale universo, è un importante canale dove scorre l’energia individuale e cosmica, è sede dei nostri 7 Chakra evolutivi.
    Ogni compressione vertebrale rappresenta un’inevitabile riduzione o interruzione nella circolazione delle energie.
    Impariamo a fare spazio, creare occasioni di libertà.


  • Visualizzazione, è lo strumento che permette di mediare tra il comando mentale e l’esecuzione del corpo, non è più la mente che si identifica con il corpo bensì il corpo si identifica con la mente acquisendone il potenziale.
    Il corpo e la mente con la visualizzazione diventano una cosa sola, nessuno dirige, sono una unità di intenti.


  • Lentezza non è il contrario di velocità bensì di fretta.
    È l’elemento essenziale della pratica perchè fa chiarezza, permette di cogliere tutte le sfumature ed è fondamentale per sviluppare l’ascolto e quindi la coscienza.

I limiti possono essere una occasione, insisti, sperimenta, fallisci ma continua a provare. 1000 errori sono meglio di 1 successo perchè ti hanno insegnato 1000 cose diverse.

LEZIONI DI YOGA

Propongo nella città di Milano lezioni di:

HATHA YOGA
"Ha" simboleggia le energie solari e positive, "Tha" rappresenta le energie lunari e negative. Assieme indicano totalità e riunione degli opposti in una nuova, rigenerata unità.
Il ritmo dell’universo è scandito dalla danza tra sole e luna, dal loro alternarsi, ed influenza le nostre vite. Al sole, archetipo maschile, ci affidiamo per ricaricarci, per essere nutriti e per creare. Alla Luna, archetipo femminile, ci rivolgiamo per rigenerarci, per tornare alla nostra parte introspettiva ed accogliere le esperienze della vita per poi integrarle.
Allo stesso modo, durante la nostra giornata si alternano momenti di attività a momenti in cui si rallenta. Sforzo e rilassamento, contrazione ed espansione, inspiro ed espiro, sono solo alcuni aspetti dello dell’Hatha Yoga.
L’arte di vivere l’Hatha Yoga invita ad applicare questi insegnamenti in tutti i campi della nostra vita.

Particolare attenzione viene dedicata al respiro e agli esercizi di Pranayama.
Respirare non significa solo lasciare fluire l’aria all’interno dell’organismo per trasportare ossigeno.
Significa concentrarsi, rilassarsi, lasciare passare le emozioni più profonde lungo tutto il corpo.
Significa imparare a sentirsi, a percepirsi, a riconoscere le proprie sensazioni, anche quelle più complesse, accogliere e lasciare andare.

YOGA NIDRA
È lo Yoga del sonno con una traccia di consapevolezza e porta a uno stato mentale tra il sonno e la veglia.
Viene proposto dopo una breve pratica del corpo.
Consiste nel compiere un viaggio ad occhi chiusi guidati dall’insegnante. In Yoga Nidra la coscienza è eccezionalmente ricettiva.
La pratica dello Yoga Nidra è un metodo scientifico per rimuovere le tensioni del corpo, emozionali e della mente, una forma di riposo psichico e fisiologico più efficace dello stato di sonno normale.
Liberarsi dalle tensioni, il rilassamento e la pace mentale sono i segreti della trasformazione.
In Yoga Nidra il fattore importante è esporsi alle istruzioni dell’insegnante e osservare, con consapevolezza e distacco, qualsiasi esperienza che potrebbe emergere.
In Yoga Nidra accediamo al nostro subconscio consapevolmente seminando ciò che desideriamo veder crescere, riformando e sostituendo vecchi samskara con nuove possibilità.

YOGA IN AZIENDA

Lo Yoga è uno strumento per aumentare il benessere psico-fisico dei dipendenti e quindi ridurre l’assenteismo, la mancanza di motivazione, i disturbi fisici e il burnout.
Condividere la pratica aiuta a rafforzare lo spirito di squadra a beneficio del flusso produttivo dell’azienda stessa.

Un corpo più flessibile si riflette in una mente più flessibile, capace di adattarsi con facilità agli eventi e alle situazioni stressanti, di affrontarle con maggior distacco e trasformare una reazione in azione.

Attraverso lo Yoga si impara ad osservare i propri limiti imparando a intervenire su di essi, a lasciare andare ciò che non possiamo controllare, ad allenare l’attenzione sul particolare stando nell’insieme.

La pratica permette di slegare muscoli e tensioni aiutando chi trascorre diverse ore davanti al computer a migliorare la postura e diminuire i dolori.

La realtà aziendale è influenzata dallo stato degli elementi che la compongono, dipendenti sani che sanno prendersi cura del corpo e trascendere emozioni negative costituiscono una realtà aziendale sana ed equilibrata.

  • Studi scientifici condotti dall’Università di Columbia a New-York hanno stabilito che lo Yoga consente di equilibrare il sistema nervoso per ridurre i disturbi psicologici e quelli legati allo stress;
  • Una ricerca dell’Harvard Medical School evidenzia una diminuzione dell’insonnia in chi pratica;
  • Una ricerca della West Virginia University School of Medicine rileva che si verifica una diminuzione dei dolori alla schiena;
  • Secondo uno studio di McKinsey lo Yoga in azienda è traducibile in un vantaggio quantificabile: un aumento dell’impegno dei dipendenti pari al 30%.

CONTACTS

Per informazioni:

Email contatti via mailcristina.pecorella@gmail.com

Cristina Pecorella insegnant Yoga Milano profilo Instagram       Cristina Pecorella insegnante yoga Milano profilo Facebook       my yoga cristina pecorella youtube       messenger